Prestazioni collaudate e 2 ruote motrici


  Aggiornto al:   Livello: facile   Tempo lettura: 2'

La categoria Rally 4 è normata nell’All. J, Art. 260; sono vetture prodotte in serie di almeno 2.500 unità, omologate in Gruppo A, secondo un regolamento derivato da quello della Classe R2.

Componenti e modifiche per il gruppo Rally 4 omologate come estensioni.
Auto a 2 ruote motrici (trazione anteriore o posteriore).
Motore aspirato o turbo (flangia da 30 mm), potenza circa 200 CV.
Rapporto peso/potenza: 5,1 kg/CV.

Rapporto peso/potenza:5,1 kg/cv
Motore:aspirato da 1390cc fino a 2000cc, turbo da 927cc fino a 1333cc, flangia da 30 mm, potenza circa 210 CV.
Cambio:sequenziale 5 marce a comando manuale.
Trasmissione:4 ruote motrici, differenziale a slittamento limitato.
Peso minimo:1.080 kg
Ruote7×17 pollici per asfalto, 6×15 per terra

Il Gruppo Rally 4 comprende, laddove ammesse, le vetture R2, R3 e Gruppo A.

Peugeot 208 Rally4 -credits Peugeot